Mercato di destinazione delle startup. Non tutti vogliono comprare quello che stai vendendo.

Affinché la tua startup abbia successo, devi definire il tuo mercato di riferimento.

Questo è uno dei primi passi per avviare una startup.

Ma questo è molto più facile a dirsi che a farsi.

Se non hai un pubblico di destinazione chiaro, le tue campagne di marketing ti costeranno una fortuna.

Avrai anche un basso tasso di conversione e i costi di acquisizione dei tuoi clienti saranno più elevati.

Il marketing per chiunque e per tutti è solo uno spreco di fatica, tempo e denaro.

Invece, concentra le tue strategie di branding e marketing su un gruppo specifico di persone che hanno davvero bisogno, vogliono o sono interessate alla tua azienda. Mercato di destinazione delle startup.

I contanti in banca sono certamente importanti per qualsiasi attività, ma per le start-up è la loro ancora di salvezza.

Se le tue campagne di marketing non hanno successo, la tua startup spenderà soldi.

Dai un'occhiata ai principali motivi per cui le startup falliscono:

Целевой рынок стартапа.

Concentriamoci sui primi due.

Motivo n. 1 R: Le startup 42% hanno fallito perché non c'era mercato per la loro offerta.

Ecco perché identificare il tuo mercato dovrebbe essere uno dei primi passi.

Se scopri che non c'è mercato per ciò che la tua startup ha da offrire, puoi tornare al tavolo da disegno e provare qualcos'altro prima di spendere troppo tempo e denaro.

Motivo n. 2 : 29% avviamenti falliti perché hanno esaurito i soldi.

Perdere un prezioso budget di marketing a favore del pubblico di destinazione sbagliato può far fallire la tua azienda.

A causa della quantità limitata di contanti in banca, potresti non essere in grado di recuperare da questo.

Ma non preoccuparti. Mercato di destinazione delle startup.

Spiegherò cosa devi fare per definire il tuo mercato di riferimento, che consentirà alla tua startup di avere successo.

Inizia con presupposti generali e restringi gradualmente la tua attenzione. Mercato di destinazione delle startup.

Non iniziare con un pubblico molto ristretto in questo momento.

Invece, inizia con gruppi più grandi che ritieni potrebbero essere interessati al tuo marchio.

Da qui, puoi gradualmente iniziare a diventare più specifico.

Usa alcuni di questi segmenti semplici e comuni per iniziare:

  • Pavimento
  • età
  • Posizione

Puoi anche utilizzare questi ampi gruppi per eliminare le persone che non sono nel tuo mercato di riferimento. Mercato di destinazione delle startup.

Ad esempio, diamo un'occhiata ad alcuni prodotti di Azienda della barba del Texas:

Vendono cose come olio per barba, spazzole, balsami, pettini e tutti gli accessori necessari per una barba sana.

Quindi, se avessi una tale startup, potresti immediatamente escludere le donne dal tuo pubblico di destinazione.

Non fraintendetemi, non sto dicendo che le donne non compreranno questi prodotti.

È possibile che le donne possano effettuare un acquisto da questo marchio come regalo per gli uomini nella loro vita. Ma non li renderai parte del tuo pubblico di destinazione.

Cos'altro si può dire degli uomini che cercano prodotti per la barba?

Considera la loro età.

È lecito ritenere che né gli adolescenti né troppi anziani acquisteranno questi prodotti.

Leggi anche:  Imballaggio di marketing. Quanto è importante la confezione del prodotto?

Di conseguenza, escluderai gli uomini di età inferiore ai 20 anni e oltre i 60 anni dal pubblico di destinazione.

Cos'altro puoi dire sulle persone che potrebbero essere interessate ai tuoi prodotti?

O hanno la barba o vogliono farsi crescere la barba.

Nell'esempio che abbiamo appena utilizzato, hai già ristretto il tuo mercato di riferimento agli uomini tra i 20 ei 60 anni che hanno la barba.

Continuando questo processo, restringeremo ulteriormente il pubblico di destinazione, ma per ora questo è un ottimo punto di partenza.

Analizza la tua concorrenza

Le persone raramente escogitano un prodotto o un servizio che non esiste già.

Sebbene la tua idea di avvio possa essere in qualche modo unica, farai comunque parte di un settore consolidato.

Altre persone stanno già facendo quello che stai cercando di fare.

Devi capire come posizionare la tua azienda nel tuo settore:

Per farlo bene, devi fare qualche ricerca sui tuoi concorrenti.

Scopri cosa sanno fare bene e cosa deve essere migliorato.

A chi si rivolgono i tuoi concorrenti? Mercato di destinazione delle startup.

Guarda i loro annunci, visita il loro sito Web, unisciti ai loro elenchi di abbonamenti e-mail

Puoi provare a puntare sullo stesso mercato di riferimento o concentrarti su un gruppo che i tuoi concorrenti potrebbero non notare.

Guarda l'immagine sopra come riferimento.

Hai intenzione di rivolgerti a un pubblico di nicchia o vendere prodotti alle masse?

Il tuo marchio offrirà prodotti/servizi di alta qualità a un prezzo più alto o prevedi di rivolgerti a consumatori sensibili ai costi?

Sarà più facile per te rispondere a queste domande dopo aver studiato la competizione. Mercato di destinazione delle startup.

Analizzare la concorrenza può aiutarti ad aumentare i profitti anche dopo aver lanciato la tua startup.

L'analisi della concorrenza può anche mostrarti come si comportano i consumatori in un settore:

Целевой рынок стартапа.

Idealmente, vuoi costruire relazioni a lungo termine con i tuoi clienti.

Ma questa idea può variare a seconda dei prodotti, dei servizi, del marchio e del settore.

Devi impostare il tuo mercato di riferimento di conseguenza.

Ad esempio, supponiamo che la tua azienda di avvio venda automobili o prodotti simili.

Oggi, un cliente potrebbe non essere pronto ad acquistare un altro veicolo per un altro decennio. In questo caso, non puoi fare affidamento su clienti abituali e regolari.

Invece, dovrai concentrarti sulla tua strategia di acquisizione dei clienti.

Scopri come i tuoi concorrenti possono commercializzare costantemente clienti diversi e quanto successo hanno le loro campagne.

Parlare alle persone. Mercato di destinazione delle startup.

Mentre indovinare e analizzare la concorrenza sono punti logici da cui partire, queste strategie ti porteranno solo lì.

Se vuoi davvero concentrarti sul mercato di riferimento ideale per la tua startup, c'è ancora molto lavoro da fare.

Devi parlare con i consumatori.

Verifica se le tue ipotesi sono corrette.

Conduci interviste individuali e usa i focus group per testare le tue ipotesi.

Ad esempio, supponiamo che il principale mercato di riferimento del tuo marchio siano le donne di età compresa tra 25 e 40 anni.

Questa è una percentuale enorme della popolazione. Dovrai trovare altri modi per segmentare questo mercato di riferimento in gruppi più piccoli che sono veramente interessati al tuo marchio. Mercato di destinazione delle startup.

Leggi anche:  Utilizzo di icone e immagini nella progettazione digitale

Ecco un modo per segmentare il tuo mercato di riferimento:

I focus group e le interviste possono darti maggiori informazioni sui potenziali clienti per la tua azienda.

I tuoi focus group dovrebbero avere da 10 a 12 partecipanti.

Mostra a queste persone i diversi prodotti, servizi o campagne di marketing che la tua startup prevede di utilizzare. Mercato di destinazione delle startup.

Guarda quanto sono ricettivi a ciò che mostri loro.

Scopri maggiori informazioni sulle persone che hanno una reazione positiva.

Se intervisti solo donne di età compresa tra i 25 ei 40 anni, cosa hanno in comune?

Ad esempio, potresti scoprire che tutte le donne a cui sono piaciuti i tuoi prodotti erano sposate.

Potresti anche scoprire che le donne di una certa classe sociale o reddito familiare annuo erano più ricettive al tuo marchio rispetto ad altre.

Assicurati di trovare quante più informazioni possibili su tutti i tuoi focus group.

Utilizzare il grafico di segmentazione del mercato sopra come riferimento.

Chiedi a tutti i partecipanti di completare il questionario prima dell'inizio del colloquio o del focus group.

Ma capisci che non troverai tutto ciò di cui hai bisogno in una sessione o in un colloquio. Mercato di destinazione delle startup.

Questa fase di ricerca di mercato è un processo continuo.

Più persone puoi comunicare, più accurati saranno i tuoi dati.

Di conseguenza, sarà più facile per te identificare il tuo mercato di riferimento.

Crea una persona del cliente

Ora che hai una migliore comprensione del tuo mercato di riferimento, crea le persone dei clienti per saperne di più sul loro comportamento di acquisto.

La persona del cliente alla fine ti aiuterà a commercializzare quel pubblico. Mercato di destinazione delle startup.

Ecco come appare l'identità del cliente:

Rendi la persona specifica per la tua azienda.

Puoi dire che l'esempio sopra è per un'azienda che vende scarpe.

Questa persona cliente ha difficoltà a trovare scarpe adatte a lei perché ha i piedi stretti.

Ora la tua azienda di avvio può vendere scarpe sia a uomini che a donne.

Ma ogni persona deve essere unica. Mercato di destinazione delle startup.

Il tuo mercato di riferimento generale in questo segmento potrebbe essere:

  • donne
  • Dai 30 ai 40 anni
  • Salario annuo $ 30-45k
  • vive negli Stati Uniti occidentali.

La persona del tuo cliente deve essere più specifica. Si noti che l'esempio mostra una donna che:

  • 36 anni
  • $ 38k stipendio annuo
  • situato a Los Angeles, California.

Vedi la differenza?

I risultati delle tue interviste e dei focus group possono aiutarti a creare quei clienti.

Non tutti i tuoi clienti acquistano per lo stesso motivo.

L'obiettivo della persona del cliente è capire gli approcci di acquisto psicologici e comportamentali per i consumatori nel tuo mercato di riferimento.

Se scopri che la maggior parte del tuo mercato di riferimento ha una professione simile o vive nella stessa parte del paese, puoi adattare le tue campagne di marketing di conseguenza.

Usa i sondaggi. Mercato di destinazione delle startup.

Dopo aver avviato una startup e aver avviato le vendite, puoi utilizzare i sondaggi sui clienti per scoprire maggiori informazioni sul tuo pubblico di destinazione.

Leggi anche:  Appendini - pubblicità sulla maniglia della porta.

Questi sondaggi possono aiutare i tuoi clienti a mostrare quanto tieni a loro:

Целевой рынок стартапа. 711

Vuoi conoscere più informazioni sui tuoi clienti per migliorare la loro esperienza di acquisto.

Ma utilizzerai questi risultati del sondaggio anche per definire il tuo mercato.

Scopri chi sono e per cosa usano i tuoi prodotti o servizi.

Ottieni informazioni relative a loro:

  • demografico
  • Posizione geografica
  • caratteristiche psicografiche
  • поведенческие тенденции

Ранее я говорил вам начать с предположения о вашем потенциальном целевом рынке.

Но теперь, когда у вас есть настоящие клиенты, у вас нет оснований предполагать.

У вас есть настоящие люди, которых привлекла ваша стартап-компания. Это ваш целевой рынок.

Теперь вам нужно точно определить, кто они, чтобы вы могли ориентироваться на других людей в этом сегменте.

Воспользуйтесь аналитикой и другими ресурсами. Целевой рынок стартапа.

Я предполагаю, что у вашей стартап-компании есть веб-сайт.

Если этого не произойдет, я надеюсь, что вы находитесь в процессе создания одного как можно скорее.

Кто посещает ваш сайт?

Трафик на ваш сайт может быть хорошим индикатором вашей целевой аудитории.

Google Analytics  может показать вам, кто посещает ваш сайт:

Google Analytics  может показать вам, кто посещает ваш сайт:

Это пример демографических данных, которые вы сможете получить из этой аналитики.

Трафик из этого образца в основном мужчины в возрасте от 18 до 34 лет.

Google продвигает эту аналитику на один шаг вперед и отображает другую информацию, такую ​​как:

  • сессий
  • frequenza di rimbalzo
  • страниц за сеанс
  • средняя продолжительность сеанса
  • операции
  • новые пользователи.

Отчеты создаются и группируются по демографической информации.

Это поможет вам определить, какие пользователи на вашем сайте являются наиболее ценными.

Вот как вы можете определить свой целевой рынок. Целевой рынок стартапа.

Вывод (будьте готовы внести изменения)

Как видите, определение вашего целевого рынка – длительный процесс.

Когда вы только начинаете, вам нужно сделать общие предположения о ваших потенциальных клиентах, поскольку у вас пока нет конкретных данных.

Постепенно начните сужать этот рынок в зависимости от вашего бренда, продуктов, услуг и отрасли.

Используйте инструменты анализа конкурентов, чтобы увидеть, на кого ориентируются другие компании в вашей отрасли.

Собираетесь ли вы использовать тот же подход? Или вы сосредоточитесь на другом сегменте?

Поговори с людьми.

Интервью и фокус-группы – отличный способ помочь вам сузить целевой рынок.

Персоны клиентов позволяют вам сосредоточиться на конкретных клиентах с уникальными потребностями.

Как только ваша компания начнет получать продажи, попробуйте опросить существующих клиентов, чтобы узнать больше информации о них.

Вы также можете использовать инструменты онлайн-аналитики, чтобы увидеть, кто посещает ваш сайт.

Просто будьте готовы внести изменения. Целевой рынок стартапа.

Ваши первоначальные предположения о вашем целевом рынке могут быть неверными.

Это нормально.

Пока вы можете корректировать свои маркетинговые кампании на основе новой информации, ваша стартап-компания будет выживать и процветать.